Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Obiang torna in campo: “Sono stati mesi difficili, continuiamo a crederci”

Obiang ha voluto ringraziare tutti dopo il ritorno in campo dal primo minuto nel match contro la Roma

obiang

Pedro Obiang è tornato in campo per la prima volta da ottobre nella sfida contro la Roma. Il veterano del Sassuolo non giocava dalla sfida contro il Lecce, e contro i giallorossi ha potuto riassaporare la titolarità, che mancava addirittura dalla penultima giornata della scorsa stagione. Il centrocampista neroverde ha dimostrato di aver ritrovato una buona condizione, giocando una discreta partita su un campo tutt’altro che facile. Al termine del match Obiang ha pubblicato un post su Instagram in cui ha ringraziato soprattutto i tifosi e i medici.

SUL RITORNO IN CAMPO. “Felice di essere tornato in campo dopo 5 mesi di stop. Ringrazio i preparatori, gli amici e la società per il supporto in questi mesi difficili. Peccato per il risultato ma lo spirito e la determinazione sono quelli giusti. Se c’è una cosa che ho imparato in questi mesi, è che la vera vittoria sta nella resilienza, nell’affrontare le sfide con coraggio e nel non arrendersi mai. Ultimi ma non meno importanti, grazie ai nostri tifosi per il sostegno. Continuiamo a lottare, continuiamo a crederci”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pedro Mba Obiang (@pedrombaobiang)

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

tressoldi allenamento
Le ultime notizie dall'allenamento del Sassuolo, con le condizioni di Pedersen e Toljan che restano...
juventus-sassuolo femminile
Tutte le informazioni su come acquistare i biglietti per Juventus-Sassuolo Femminile di sabato 20 aprile 2024...
Le dichiarazioni di uno dei leader dello spogliatoio, Pedro Obiang, sulla lotta salvezza e sulla...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie