Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Verona-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: l’errore di chi non ti aspetti

I nostri voti sulla gara dei neroverdi, nello scontro diretto contro gli scaligeri

pagelle

Il nostro giudizio sulla prima prestazione del Sassuolo targata Davide Ballardini, in casa del Verona al Bentegodi, in uno scontro salvezza emozionante e pieno di gol. Riportate di seguito le pagelle di ForzaSassuolo.it.

Consigli: Presente. Sempre pronto con i guantoni a rispondere agli attacchi scaligeri, sfortuna sul gol subito da Swiderski, dove una leggera deviazione lo taglia fuori e la palla si insacca lentamente in porta. Voto 6

Pedersen: Energico. Molto bene nel primo tempo, con tante sgroppate sulla fascia, complice anche l’aiuto di Berardi, nel secondo tempo cala tantissimo ma rimane sempre ben posizionato. Voto 6

Erlic: Attento. Prestazione senza sbavature e sempre molto fisica, probabilmente con un po’ di scaltrezza poteva lasciare in fuorigioco Swiderski sul gol del vantaggio. Voto 6

Ferrari: Ordinato. La coppia con Erlic è tutt’altra roba e al di là della rete subita il Sassuolo non rischia mai niente. Voto 6

Doig: Impreciso. Bene in fase difensiva, ma manca tantissimo in attacco, la sua spinta viene meno e dal suo lato sono pochi i pericolo creati. Voto 5.5

Matheus Henrique: Errore sacrosanto. Quando una stagione gira storta, c’è poco da fare, ennesimo errore che potrebbe costare una stagione al Sassuolo. Voto 5

Boloca: Dinamico. Si abbassa, si alza in entrambe le fasi per costruire gioco, molto più sicuro dei propri mezzi in questa gara, deve ritrovare fiducia. Voto 6

Thorstvedt: Grintoso. Ha la palla dell’1-0 ma trova davanti a sé un grande Montipò che gli sbarra la strada. Il ruolo da mezz’ala gli si addice, gioca una buona partita, senza troppe sbavature. Voto 6 

Berardi: Quanta sfortuna. Dinamismo, idee e qualità, era mancato il suo apporto alla squadra, diversi anche i tentativi verso la porta, ma al minuto 60 lascia il terreno di gioco, forse fino al termine della stagione. Voto 6.5 

Pinamonti: Determinato. Poche chance ma tanto lavoro sporco, il gioco di Ballardini lo esalta e fa salire spesso la squadra. Voto 6

Laurienté: Guizzante. Ancora sprazzi del vecchio Laurienté, quest’oggi ha dato filo da torcere alla difesa gialloblù, ma c’è da migliorare in fase offensiva. Voto 6

SUBENTRATI

Castillejo: Disastroso. La prima giocata utile arriva sull’ultima punizione della partita, ingresso totalmente sbagliato il suo, giocatore finito. Voto 4

Racic: Ordinato ma lento. Il suo ingresso fa perdere vivacità alla manovra neroverde, non proprio quello che ci voleva in una gara da vincere. Voto 5.5

Volpato: Troppo tardi. Ha spunto, dribbling e caparbietà. Nei pochi minuti concessi crea più di Castillejo. Voto 6

Mulattieri: S.V.

Ballardini: Sciagura totale. Se non riesci a vincere anche quando domini su ogni piano tattico e perdi per errori individuali, non è il tuo anno e davanti al destino c’è poco da fare. Cambi sbagliati, in una gara in cui serviva velocità e imprevedibilità inserisce Racic e Castillejo, due giocatori che c’entrano ben poco con lo stile di gioco sassolese, testa al Frosinone. Voto 6 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

obiang
Pedro è carico e cerca di trasmettere la propria energia sia in campo che ai compagni...
shpendi
Shpendi, attaccante del Cesena, piace a diversi club in Serie A, tra cui il Sassuolo...
Viña
L'ex calciatore del Sassuolo Matias Viña è stato protagonista di un episodio spiacevole nel corso...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie