Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Juventus-Sassuolo 3-0, le pagelle: Consigli non perfetto, Laurienté sufficiente

Le pagelle della sfida dell'Allianz Stadium tra Juventus e Sassuolo, vinta dai bianconeri grazie a un super Vlahovic

Laurienté

Dopo la vittoria contro la Fiorentina, il Sassuolo cade in casa della Juventus. Un Vlahovic in grande spolvero indirizza la partita già nel primo tempo con una doppietta. Nella ripresa ci prova Berardi, ma Szczesny risponde presente, e la rete finale di Chiesa chiude il match.

LE PAGELLE DEI NEROVERDI

Consigli 4,5: dopo il rigore parato nell’ultima partita, oggi è tutt’altro che perfetto sul primo gol della Juventus e sulla rete finale di Chiesa.

Pedersen 6: della difesa del Sassuolo è quello che convince di più. Contiene bene un timido Kostic e i neroverdi subiscono poco dalla sua parte.

Erlic 5,5: gioca meglio del compagno di reparto, anche se in generale soffre le giocate nello stretto di Yildiz. (dal 46′ Tressoldi 5,5: perde diversi palloni in fase di impostazione).

Ferrari 5: il capitano del Sassuolo perde ogni duello con Vlahovic e sul primo gol il rientro in difesa dopo il passaggio sbagliato non è perfetto.

Viti 5: tanta ma tanta fatica per l’ex Empoli. Non è il suo ruolo preferito, ma è costretto a giocare sulla fascia e i problemi arrivano sempre da quel lato.  (dal 74′ Missori sv)

Matheus Henrique 5,5: mette qualità nel palleggio soprattutto nel primo tempo. Cala un po’ dopo l’uscita di Berardi.

Boloca 6: partita sufficiente quella del centrocampista neroverde, che prova come può a limitare una Juventus in stato di grazia.

Berardi 6: dopo un primo tempo cupo, nella ripresa comincia a giocare ed è l’uomo più pericoloso. Da lui però ci si aspetta di più, soprattutto in una partita così importante. (dal 70′ Castillejo 5,5: la sua unica giocata è un cross che finisce direttamente in rimessa laterale).

Thorstvedt 5,5: lavora a uomo su Rabiot e lo fa bene, anche se è meno presente del solito in fase offensiva. (dal 70′ Volpato sv).

Laurienté 6,5: è senza dubbio il migliore dei suoi, e si rende protagonista di una conclusione molto pericolosa nel primo tempo. Una buona prestazione quella del francese. (dall’84’ Mulattieri sv).

Pinamonti 5,5: fa molta fatica a reggere fisicamente contro i tre centrali bianconeri e tocca pochissimi palloni.

All. Dionisi 6: il Sassuolo offre una prestazione discreta, provando a tenere il possesso e a fare male ai bianconeri. Ci riesce soprattutto con tiri dalla distanza, ma il problema è sempre legato alla fase difensiva. Anche questa sera diverse imperfezioni, che costano caro ai neroverdi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

pagelle salernitana-sassuolo
Al termine della sfida dell'Arechi tra Salernitana e Sassuolo, andiamo a vedere le pagelle dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie