Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pinamonti a SportMediaset: “Sassuolo realtà piccola come Empoli, i tifosi…”

Le parole rilasciate, nella diretta su Instagram, da Andrea Pinamonti ai microfoni di SportMediaset

pinamonti

Andrea Pinamonti è stato intervistato quest’oggi, in una diretta Instagram, ai microfoni di SportMediaset. Riportate di seguito le sue parole.

SUI GOL SEGNATI. “L’anno scorso sono andato vicino alla doppia cifra, ma non sono stato in grado di raggiungerla. Quest’anno è il mio obiettivo stagionale, sono sulla buona strada per segnarne almeno 10 perché poi l’obiettivo deve essere quello di farne di più“.

SULLA CONVOCAZIONE AGLI EUROPEI. “Un giocatore ci spera sempre, ma giocare per la Nazionale deve essere un obiettivo oltre che un sogno, la mia crescita deve comprendere anche questo genere di risultati. Ci credo e farò di tutto per arrivarci“.

SULL’ESPERIENZA IN NEROAZZURRO. “Mi è servita tantissimo. Sono arrivato lì a 14 anni, ero in convitto ed è stato il primo passo fondamentale per la mia carriera. Ho lasciato casa da piccolo, ma ho poi affrontato un percorso stupendo che mi ha permesso di crescere sia come calciatore e come persona“.

IL RITORNO AL SUCCESSO CONTRO LA FIORENTINA. “Penso e spero che sia stata la gara della svolta per la nostra stagione, perché sono convinto che nell’ultimo periodo abbiamo fatto buone partite, anche se abbiamo raccolto pochi punti.

Non nego che la situazione stava cominciando a diventare pesante, proprio tra noi compagni, perché sapevamo di poter fare molto di più e alla fine abbiamo fatto anche due punti in più rispetto alla passata stagione. Dovremo alzare il livello nel girone di ritorno e sono convinto che ci riusciremo“.

DIFFRENZE TRA LE VARIE REALTA’ VISSUTE. “Sassuolo potrei paragonarla ad Empoli, in quanto piccole cittadine e realtà simili.

Qui ti colpisce l’affetto che le persone ti danno, magari proprio perché parliamo di un paese molto piccolo e lo stesso posso dire per i componenti della società, che mi trasmettono affetto tutti i giorni.

Lo avevo capito l’anno scorso, quando sono arrivato e questo fattore è solo migliorato“.

SUL SASSUOLO. “E’ una realtà piccola ma funzionale, sono tanti anni che milita in Serie A, questo non e da sottovalutare. Dal mio punto di vista non c’è niente di negativo in questa società“.

SUI TIFOSI. “Per quanto non siano numerosi, cercano sempre di sostenerci e ci seguono, ci stanno vicini e ci fanno sentire il loro supporto“.

MIGLIOR REALIZZATORE ITALIANO INSIEME A BERARDI. “Come abbiamo fatto a segnare 7 e 9 reti (ride, ndr)? Abbiamo fatto quel che dobbiamo fare, ciò che è la normalità per due attaccanti, che giocano la maggior parte delle partite, cosa che avremmo dovuto fare anche l’anno scorso, ma che magari è riuscita un po’ meno. 

E’ cresciuta la sintonia tra me e lui, come con il resto dei compagni e in campo ci cerchiamo e troviamo di più, di conseguenza siamo arrivati a questi risultati“.

SUL RAPPORTO CON BERARDI. “Con Dome (Berardi, ndr) ho un bellissimo rapporto, è una bandiera del Sassuolo però è un ragazzo umile, alla mano, quello che magari può sembrare meno al di fuori, ma vivendolo tutti i giorni mi sono affezionato a lui come calciatore e come amico

Passiamo tempo insieme anche al di fuori del campo e di conseguenza quando instauri un rapporto così bello fuori dal terreno di gioco, poi riesci a rendere meglio in partita e credo che i benefici si vedano“.

UN SOGNO DA REALIZZARE. “Fin da piccolo ho sempre sognato di giocare in Champions League e quando ero all’Inter l’ho realizzato in parte perché ho esordito con loro.

Vorrei disputarla con continuità e da protagonista, anche se non so quanto ci vorrà, ma la immagino come una competizione top per un giocatore“.

SULLA SERIE A. “E’ un campionato equilibrato, molto combattuto e per questo bello, anche se per vedere chi lo vincerà credo che bisognerà aspettare la fine, ma sarà una lotta aperta così come per chi lotterà per salvarsi“.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

berardi
Continua al meglio il recupero di Domenico Berardi dall'infortunio al tendine d'Achille, che lo ha...
Prosegue a gonfie vele la vendita dei biglietti per i tifosi salentini, pronti a riempire...
ghion
Le parole del centrocampista del Catanzaro, in presto dal Sassuolo ...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie