Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sassuolo Femminile, due neroverdi nella top 11 della 9a giornata

La top 11 della nona giornata di Serie A Femminile, con due giocatrici del Sassuolo al suo interno

sassuolo femminile

La Serie A Femminile ha reso nota la top 11 della nona giornata di campionato. Il Sassuolo Femminile ha battuto la Sampdoria per 4-0, grazie alla tripletta di Kullashi e alla rete di Clelland. Nella top 11 figurano due giocatrici neroverdi: ovviamente Kullashi, ma anche Filangeri, reduce da un’ottima prestazione contro le blucerchiate. Ora c’è la sosta per le nazionali, per la quale partirà anche Filangeri in Under 23, e dopo la sosta la sfida alla Fiorentina. Di seguito la top 11 completa.

LA TOP 11 DELLA NONA GIORNATA

  • Francesca Durante: Tra i portieri che hanno fronteggiato più di due tiri nello specchio in questo turno di campionato, la giocatrice nerazzurra (tre) è una delle due, con Durand, che hanno tenuto la porta inviolata. Solo Giuliani inoltre (cinque) ha effettuato più salvataggi su conclusioni dall’interno dell’area rispetto all’interista (tre).
  • Chiara Cecotti: Oltre ad essere l’unico difensore con più di un cross su azione riuscito in questo turno di Serie A (due) e con più passaggi sulla ¾ avversaria (22), la giocatrice del Como ha completato quattro dribbling, record condiviso con Caruso.
  • Elena Linari: Nessun difensore in questa giornata di Serie A ha creato più occasioni per le compagne della giallorossa (tre) e solo Cox (quattro) ha giocato più palloni in area avversaria rispetto alla azzurra (tre) – sempre tra le pari ruolo.
  • Maria Luisa Filangeri: La neroverde è prima in questa giornata di campionato per passaggi riusciti (108) e seconda per palloni giocati: 126, alle spalle solo della compagna di squadra Pleidrup (135).
  • Lisa Boattin: La bianconera, oltre ad aver servito a Caruso l’assist per il momentaneo 1-1 con il Napoli, è stata, tra i difensori, la giocatrice con più duelli vinti nel turno di campionato appena concluso (otto).
  • Giada Greggi: La centrocampista della Roma è, con Glionna, una delle due giocatrici con un gol da fuori area in questo turno di Serie A e – tra le pari ruolo – una delle due con più tiri nello specchio effettuati (tre come Karchouni).
  • Arianna Caruso: Oltre ad essere, con Kullashi, una delle due giocatrici con una marcatura multipla all’attivo in questa giornata di campionato (doppietta per la bianconera, tripletta per la neroverde) la juventina è prima per duelli vinti (15).
  • Gina Chmielinski: Oltre ad aver servito l’assist a Gallazzi per il momentaneo vantaggio sulla Juventus, la giocatrice del Napoli è stata prima in questa giornata di campionato per contrasti vinti: sei, almeno due più di qualsiasi altra.
  • Benedetta Glionna: La giallorossa è, con Kullashi, una delle due giocarici con almeno un gol e almeno un assist in questa giornata (1+1 per la azzurra) e una delle tre con più tocchi in area avversaria (10 come Giacinti e Nambi).
  • Loreta Kullashi: Oltre ad aver partecipato a quattro gol in questo turno di Serie A (tre reti e un assist) – almeno il doppio di qualsiasi altra giocatrice scesa in campo – la finlandese è stata anche prima per conclusioni nello specchio (cinque).
  • Michela Cambiaghi: Oltre ad aver siglato il gol vittoria nel derby con il Milan, la nerazzurra ha vinto quattro duelli aerei in questa giornata di campionato – meno solo di Del Estal (sette).
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

sassuolo femminile
Il programma delle prime giornate della Poule Scudetto, che vedrà il Sassuolo Femminile impegnato dal...
Poule Scudetto
Il calendario ufficiale, al completo, delle sfide della Poule Scudetto...
Brignoli
Il comunicato del Sassuolo sull'operazione effettuata da Benedetta Brignoli al legamento crociato del ginocchio, che...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...