Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Manuel Locatelli a La Stampa: “De Zerbi e Allegri diversi ma unici”

Le parole dell'ex Sassuolo, Manuel Locatelli, in un'intervista esclusiva a La Stampa

locatelli

Nell’intervista rilasciata a La Stampa il centrocampista della Juventus, Manuel Locatelli, ha parlato della sua avventura con la maglia del Sassuolo, tornando sull’esperienza vissuta con Roberto De Zerbi in panchina e commentando le voci di mercato che lo vorrebbero in Premier League proprio al Brighton.

De Zerbi e Allegri?

“Sono opposti, ma unici. A De Zerbi sono legatissimo perché mi ha cambiato la vita: ero un ragazzino che doveva fare quel tipo di esperienza a Sassuolo e prendere gli schiaffi per tornare in una grande squadra.

Poi sono arrivato alla Juve e ho trovato una persona con una mentalità che ti colpisce. Mi piace ascoltare chi è un vincente e lui lo è: la gente può dire quello che vuole, ma Allegri ha sempre vinto”.

Futuro al Brighton con De Zerbi?

“Ci parliamo spesso, ma la mia volontà è di stare qui a lungo e Roberto lo sa. In futuro ci rincontreremo: io lo spero e so che lo spera anche lui”. 

Il nuovo arrivato, Francesco Magnanelli…

“Era già un professore in campo. Giocavamo insieme a Sassuolo e ci siamo sempre apprezzati. Poi Francesco sa come parlarci e diventerà un grande allenatore”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Comunicazione di servizio da parte di Ranieri al termine della conferenza stampa, ecco cosa ha...
Dopo giorni di riflessione, la Juventus ha deciso di esonerare Massimiliano Allegri a tre giorni...
Il tecnico rossoblù Claudio Ranieri, verso la delicatissima trasferta di Reggio Emilia, presenta ad Assemini...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie