Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lecce-Sassuolo 1-1, le pagelle: Berardi ancora in gol, Laurienté non brilla

Le pagelle dei neroverdi al termine della sfida tra Sassuolo e Lecce al Via Del Mare, partita terminata sull'1-1

sassuolo

Dopo il pareggio per 1-1 tra Lecce e Sassuolo, con le reti di Krstovic e Berardi, andiamo a vedere le pagelle del match offerte da ForzaSassuolo.it.

LE PAGELLE DI LECCE-SASSUOLO

Consigli 7: compie tre parate importanti nel primo tempo, sul gol non può nulla.

Pedersen 5: alla prima da titolare, commette l’errore nel gol del pareggio del Lecce di non tenere la linea dei difensori, tenendo in gioco Krstovic.

Erlic 6: solido nel duello con l’attaccante montenegrino avversario. Risponde a una prestazione non perfetta contro il Monza. (dall’80’ Tressoldi sv)

Ferrari 6: il capitano torna titolare e gioca una buona partita, di esperienza, contro i giovani attaccanti del Lecce.

Vina 6: in fase difensiva soffre le ripartenze di Almqvist, mentre in fase offensiva si fa trovare spesso nella metà campo avversaria.

Boloca 5,5: si fa ammonire dopo meno di un minuto, e questo lo condiziona. Molto più in difficoltà rispetto alle ultime uscite molto positive.

Racic 6,5: dà fisicità al centrocampo, rispetto al solito Matheus Henrique, si fa vedere anche in zona offensiva ma non trova quasi mai la porta. (dall’80’ Obiang sv)

Berardi 6,5: sblocca la partita dal dischetto, ed è sempre uno dei più attivi in attacco. Il problema è che il Sassuolo gioca poco in avanti, e fa fatica anche lui.

Castillejo 6: sbaglia diversi passaggi sulla trequarti avversaria, ma il suo esordio da titolare è sufficiente, anche se ci si aspettava qualche lampo in più. (dal 65’ Bajrami 6: ha una buona occasione con un’azione personale, ma non trova Laurienté al centro).

Laurienté 5: appare ancora in ritardo di condizione, gioca meglio in fase di copertura che in fase offensiva, e non è un buon segnale. Troppi errori e pochi dribbling dei suoi, bisogna ritrovare il miglior Laurienté al più presto.

Pinamonti 5,5: non riceve palloni, e fa poco per farsi vedere dai compagni. Non la sua miglior partita in questa stagione, anzi, tutt’altro. (dal 65’ Defrel 6: si fa trovare in più occasioni, ma sono tutti palloni complicati per essere trasformati in vere e proprie occasioni da gol).

Dionisi 6: deve modificare la formazione titolare a causa di diversi infortuni che hanno colpito il Sassuolo. La sua squadra inizia soffrendo, ma verso la metà del primo tempo prende fiducia e sblocca la partita. Nel secondo tempo viene fuori forse un po’ di stanchezza, fino ai cambi, che danno nuova linfa ai neroverdi. Il pareggio che ne esce è un buon risultato in vista della sosta, anche se le occasioni per vincerla ci sono state.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

pagelle salernitana-sassuolo
Al termine della sfida dell'Arechi tra Salernitana e Sassuolo, andiamo a vedere le pagelle dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie