Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Carnevali: “Berardi alla Juve a gennaio non è da escludere”

Le parole di Giovanni Carnevali in vista della sfida contro la Juventus di sabato, con una risposta particolare su Domenico Berardi

mapei sassuolo

Il dirigente del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato ai microfoni di Trc Modena, nel corso della trasmissione “Barba e Capelli”. Tra gli argomenti trattati c’è la mancata cessione di Berardi alla Juventus e l’addio di Magnanelli. Andiamo a leggere le sue parole.

BERARDI. “Ammetto che un contatto con la Juventus c’è stato dopo che Berardi aveva espresso la ferma intenzione di andare in bianconero. A Torino volevano il giocatore ma non c’è stata una trattativa vera e propria, noi avevamo solo dato una scadenza, il 17 agosto, per chiudere l’accordo e per trovare un sostituto. In quel momento la Juve aveva forse problematiche diverse ed è finita con un nulla di fatto. E’ importante la chiarezza nelle trattative e non puoi tirarla troppo per le lunghe“.

POSSIBILE CESSIONE A GENNAIO.Mai escluderlo. Magari arriveranno proposte più importanti, non posso dirlo, ma è evidente che il Sassuolo non ha bisogno di vendere. Mi chiedete se sabato andrò a cena con Giuntoli? La partita è al pomeriggio…no, non andrò a cena con la Juventus”.

JUVENTUS. “Parliamo di uno squadrone che ha cambiato poco – sottolinea – con giocatori di qualità importante. La ritengo insieme all’Inter la favorita per lo scudetto. Rivedrò molto volentieri Locatelli, un ragazzo speciale. Mi è dispiaciuto invece che Magnanelli, nostro storico capitano e per una stagione nello staff di Dionisi, sia andato alla Juventus nel team di Allegri“.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

assenti
Ecco chi rischia di saltare il match del Mapei Stadium...
Zola
Le parole dell'ex calciatore rossoblù sulla sfida che attende la squadra di Ranieri contro i...
rossi juventus allegri
Nuovo retroscena sul rapporto non più idilliaco tra la Juventus e Allegri, che voleva portare...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie