Forza Sassuolo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sassuolo, Berardi: “Non so se sarò qui…”

In apertura sono stati ringraziati Squinzi e la Spazzoli, con un augurio speciale

E’ Marco Nosotti a presentare la serata neroverde in Piazzale della Rosa dove tra poco verranno svelate anche le maglie della nuova stagione. Sul palco sono saliti per i saluti iniziali il sindaco di Sassuolo Menani e il presidente Carlo Rossi che hanno prima di tutto ringraziato Giorgio Squinzi e Adriana Spazzoli, oltre ai loro figli che stanno portando avanti il progetto.

E’ stato poi il momento di celebrare quella che sarà la undicesima stagione consecutiva dei neroverdi in Serie A e anche il compleanno di Berardi che si è alzato dalla sua postazione per prendere l’applauso e gli auguri della piazza per il suo 29esimo compleanno.

E’ intervenuta poi Veronica Squinzi che ha parlato con grande passione specialmente per quanto riguarda il futuro della squadra: “Dobbiamo migliorare sempre di più, siamo una grande squadra fatta di persone e giochiamo tutti insieme. Mi diverto molto allo stadio: Forza Sassuolo!

E’ stato poi il momento di Carnevali che ha parlato dell’entusiasmo che da undici anni si porta dietro e ha a sua volta ricordato il dottore e la dottoressa. “Fare calcio a Sassuolo riempie di orgoglio ma non è semplice – ha detto Carnevali – Bisogna trovare sempre nuove sfide e portare avanti un progetto. L’Europa è un obiettivo a cui vogliamo arrivare, ma il nostro obiettivo è quello di promuovere i giovani”.

Si è andati avanti con la presentazione della squadra femminile che è salita sul palco insieme a mister Piovani. “Siamo contenti della squadra allestita e promettiamo massimo impegno – ha detto l’allenatore delle ragazze neroverdi – Siamo tutti ambiziosi, non arriveremo mai al livello degli uomini, ma le ragazze meritano rispetto per la passione che ci mettono“.

Anche Clelland e Sabatino hanno parlato mettendo l’accento sulle difficoltà dello scorso anno, dovute soprattutto ad un gruppo quasi completamente nuovo. Si è poi presentata l’ultima arrivata dalla Juventus Annahita Zamanian che non ha lasciato spazio all’immaginazione: “Voglio vincere”.

Spazio poi a una delegazione della quarta categoria presentata da Carnevali: “E’ la squadra più importante che abbiamo. Diamo loro la possibilità di nutrire questa passione e cerchiamo di dare un contributo per aiutarli”. Il mister Zavaroni ha parlato invece di sogno realizzato dopo tanti anni di volontariato e ha ringraziato tutta la grande famiglia del Sassuolo.

Passate le 21 arriva il momento della prima squadra maschile, con Dionisi a salire sul palco per primo: “Arriviamo da una stagione atipica tra mondiali e alcuni alti e bassi. Non la dimenticheremo, ma andiamo avanti. Il Sassuolo è una squadra che da anni ha una sua identità e io ho cercato in queste ultime tre stagioni di trasmettere anche il mio pensiero. Bisogna sempre sognare, ma tenendo i piedi per terra”.

Mi piace lavorare coi giovani perché hanno poca esperienza ma tanta ambizione e nella nostra società hanno anche la possibilità di sbagliare. Credo che il Sassuolo abbia un mix giusto tra giovani ed esperti. Ogni anno per noi è una nuova sfida ed è sempre stimolante”.

Il momento clou è arrivato con la presentazione della maglia e con le parole di alcuni giocatori della prima squadra tra le quali sono spiccate quelle di Domenico Berardi che ha parlato anche del suo futuro: “Sono a Sassuolo da tanti anni e mi fa piacere sentire questo calore. Dobbiamo cercare di migliorarci, sono sicuro che faremo bene, ma se sarò qui o no, non lo so”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da U.S. Sassuolo Calcio (@sassuolocalcio)

A chiudere l’intervento di Remo Morini, storico dirigente della società neroverde: “Vogliamo fare un campionato che dia soddisfazione a tutti. Seguiteci e grazie a tutti per essere stati qui stasera“.

(Foto sassuolocalcio.it)

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

ballardini
Le parole di Davide Ballardini alla vigilia della sfida di domani tra Sassuolo e Lecce,...
piovani
Le parole di mister Piovani in vista della sfida di questo pomeriggio tra Sassuolo Femminile...
berardi
Continua al meglio il recupero di Domenico Berardi dall'infortunio al tendine d'Achille, che lo ha...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie